MONK – Girls In Hawaii live – venerdi 20 Aprile 2018

venerdì 20 Aprile 2018


Dove: Monk

Indirizzo: Via Giuseppe Mirri 35, Roma

Contatti: 06 6485 0987

Quando: venerdì 20 Aprile 2018 ore 20:00

Costi e Orari: INGRESSO con Tessera Arci + Contributo all'Attività:● 12€ + d.p. >>> versando il Contributo online con I-TICKET (qui: https://i-ticket.lex-dax.net/eventi/girls-in-hawaii-monk-20-aprile // riservato ai soci)● 12€ + d.p. >>> versando il Contributo online con BOXOL (qui: https://www.boxol.it/it/event/girls-in-hawaii/235757 // riservato ai soci)● 15€ >>> versando il Contributo direttamente all'ingresso

 

Venerdi 20 Aprile // MONK Roma
————————————————
● ● ● Girls In Hawaii ● live at MONK ● ● ● h22.45

La band belga arriva in Italia dopo anni di assenza per presentare il nuovo album #NOCTURNE, uscito il 29 settembre, a distanza di quattro anni dall’ultimo EVEREST.

>> open act:
● ● Ϟ ϟ ϟ WOW ϟ ϟ ϟ _ live h22.15

 

VENERDI 20 APRILE 2018

> Open > h20.00

> #Wow _ open act > h22.15

> #GirlsInHawaii _ live > h22.45

● ● ● GIRLS IN HAWAII ● ● ●

La band belga arriva in Italia dopo anni di assenza per presentare il nuovo album NOCTURNE, uscito il 29 settembre, a distanza di quattro anni dall’ultimo EVEREST.

L’album è stato anticipato dai brani This Light, accompagnato da un video diretto da Claude Schmit
[youtube.com/watch?v=L02pIDH8tbE] Walk, a sua volta accompagnato da un video diretto da Marine Dricot: youtube.com/watch?v=8r09gAabQag

La band belga, lontana dalle mode, torna dopo 4 anni con un nuovo lavoro, prodotto ancora una volta da Luuk Cox, che celebra le loro superbe capacità pop. L’album precedente EVEREST, era arrivato dopo anni di silenzio seguiti alla tragica perdita del batterista ed era il seguito dell’acclamato Plain Your Escape del 2008. La band nata alla fine degli anni 90 per iniziativa dei due fratelli Antoine (voce) e Denis (batteria) Wielemens pubblica l’album d’esordio From here to Therenel 2003 ottenendo un grandissimo successo che porta il quintetto in giro per il mondo per un lunghissimo tour. Stremati da questa esperienza i cinque belgi temevano di aver perso la loro spontaneità e freschezza ma dopo qualche mese di dubbi e domande la band si è improvvisamente sentita pronta a tornare al lavoro ed ha ritrovato l’energia e l’entusiasmo per tornare in studio. Presi i sacchi a pelo si sono rinchiusi in un vecchio casale abbandonato a Pussemange, un villaggio semi deserto nelle Ardenne francesi. Qui nel silenzio e in un proficuo isolamento hanno scoperto che la loro innocenza era rimasta perfettamente intatta. Così nel 2008 vede la luce Plan Your Escape. Tutto ciò che avevamo amato nell’album di debutto si ritrova anche in questo ultimo lavoro NOCTURNE: le melodie inzuppate di malinconia, le mille influenze pop e la massa di bellissimi dettagli che si svelano solo dopo numerosi ascolti.

Ma in questo album c’è anche di più: nel corso del loro tour i Girls hanno imparato il segreto per il brano pop perfetto, apparentemente innocente che che non riesci levarti dalla testa, arricchito da sontuosi arrangiamenti e da voci armoniose e dolci. Dal vivo la band dà il meglio di sé, non perdete i live!
.

 

● ● ● WOW ● ● ●

i WOW suonano canzoni originali in italiano che si ispirano all’età dell’oro della musica leggera italiana: gli anni ’60, la RCA italiana, Mina, Milva, Patty Pravo, Tenco, Endrigo, Ciampi, Nora Orlandi, le orchestrazioni di Morricone e di Bacalov, le colonne sonore di Umiliani, di Trovajoli, Fusco, Piccioni… il tutto filtrato da un approccio immediato, do it yourself, che riflette le influenze artistiche dei Velvet Underground, della no wave, del punk, e della scena romana a cui appartengono.
A China e Leo, voce e chitarra, si aggiunge una nuova band, dal sapore jazz, con Marco Bonini, avanguardista di Roma est (attivo in uBIK, Acre e Holy Pieces) al basso, Pierantonio Grassi (batterista nella band garage dei Sweat) e Ambra Michelangeli alla viola (Trio Improvviso, Holy Pieces, collabora regolarmente con Teho Teardo).
i Wow porteranno al Monk alcuni tra i nuovi brani a cui stanno lavorando – l’album è atteso per il prossimo autunno – e brani già conosciuti, dal sapore antico, come il Vento, Dove sei, il Mondo..

 

 

Via Giuseppe Mirri 35, Roma